Questo blog vuole essere una semplice guida per fare cose carine, ma facili da fare. Molte di noi non hanno molta manualità, ma vorrebbero fare qualcosa con le proprie mani, pensano di non riuscire e non ci provano neanche. Invece vi consiglio di provare e vedrete che magari la prima volta non sarà un capolavoro, ma poi con un pò di buona volontà e pazienza riuscirete a portare a termine il vostro lavoro!!! Grazie e buon lavoro.

giovedì 30 ottobre 2014

Come fare le perle di carta

Qui potete vedere come si fanno delle perle molto semplici col cartoncino, se volete vederne altre andate su un altro post ( vedi ) . Per fare queste perle di carta possiamo usare qualsiasi tipo di carta,  nella foto vi faccio vedere come ho tagliato molto facilmente delle strisce di cartoncino colorato con la macchinetta della pasta fatta in casa.


questo è quello che vi occorre per fare le perle di carta, colla vinilica, cartoncino e una penna.


 Basta avvolgere le strisce di carta strettamente intorno ad una penna, un pennarello, secondo quando vi serve grande il foro centrale, e bloccarle con una goccina di colla.


 questo è quello che avrete ottenuto usando due striscioline di cartoncino, le ho schiacciate leggermente perchè mi servivano ovali, ma le potete lasciare tranquillamente rotonde. Alla fine ho dato una mano di flating all'acqua per renderle più resistenti ed eccole finite. Queste le ho usate per la collana con la fettuccia a tre colori che si trova nel post Collane con la fettuccia (vedi).


Leggi

martedì 21 ottobre 2014

Come fare un pipistrello per Halloween

Oggi vediamo come fare un  piccolo pipistrello  per la festa di Halloween, è un lavoretto che possiamo fare anche con i nostri bambini.



Ci occorre: il cartone interno della carta igienica, un pennarello nero o della pittura nera, un cartoncino nero, della colla a caldo, della colla vinilica e un pezzetto di cordoncino per appenderlo.



                                       Per prima cosa pitturate di nero il cartoncino della carta igienica,




 fate asciugare e piegate come si vede dalla foto, sia nella parte superiore che in quella inferiore. Sopra a formare due orecchiette, sotto come per fare le codine.


                                                      Con della carta bianca fate  gli occhi        


                                                               e attaccarli con del vinavil.


Attacchiamo il  cordoncino con la colla nella parte superiore infilandolo nella piegatura e richiudendo il tutto.


                                                             

         Ora facciamo le ali
 Prendiamo un cartonino nero, pieghiamolo a metà e con una matita bianca disegnamo delle onde che poi andremo a tagliare con delle forbici. La piegatura del foglio è a sinistra.
                                       

                                                                          

                       

Dopo aver tagliato, apriamo il foglio e cominciamo a piegare ad organetto, partendo dal centro ed arrivando fino alla fine di tutto il foglio.





                                                           
                                                  Ora tagliamo a metà il foglio tutto pieghettato.


                             Al centro facciamo una piccola pieghetta come si vede dalla foto


  Con della colla a caldo attacchiamole ai lati del corpo del pipistrello, facendo capitare il taglio con le onde nella parte bassa delle ali.


Che ne pensate???
Leggi

venerdì 10 ottobre 2014

Come decorare un barattolo con i gusci delle uova

Oggi vi voglio mostrare come decorare con i gusci delle uova. Premetto che ci vuole una bella dose di pazienza, però è fattibile.





Occorrono naturalmente dei gusci di uova, un barattolo, per cominciare ne ho preso uno piccolo, colla vinilica, un pennello e dei colori acrilici, (nella foto non ci sono).

Per prima cosa spennelliamo della colla su un lato del barattolo. Qui ne ho messa troppa, ne basta anche di meno.



Spezzettiamo quindi i gusci d'uovo e cominciamo a metterne un pezzetto vicino all'altro, tipo mosaico.


                           Continuare con calma e pazienza fino a ricoprire tutto il barattolino.


                         
                        Far asciugare bene e poi dare ancora una mano di colla su tutti la superficie.

Ora si può dare il colore che avete scelto, è meglio non usare gli aquerelli, ma colori acrilici o colori per vetro. Con il pennello bisogna picchiettare il colore, anche miscelando i colori, come preferite. Se non siete soddisfatte, una volta asciutto potete ripassare un altro colore. Io ne ho dati 2-3 poi  ho preferito un bel  rosso. Far asciugare perfettamente e dare una mano di flating trasparente lucido, che fissera bene il tutto.


Ho passato poi intorno al collo del barattolino come rifinitura della corda fissandola con della colla. Eccolo finito.


       Questo che vedete qui sotto è un barattolo del caffè solubile ricoperto dai pezzetti di gusci d'uovo.

                                                   
                                                    Ed ora ecco come l'ho trasformato.



Intorno al collo ho dato 5 giri di fettuccia che ho colorato con gli stessi colori che ho usato per dipingere il vasetto. Che ne dite? Se volete, lasciate un commento per farmi sapere cosa ne pensate.Grazie.
Leggi

mercoledì 8 ottobre 2014

Decorare facile barattolo caffè e zucchero

Questa che vi propongo è una semplicissima decorazione, per i barattoli del caffè e dello zucchero.



Orrorrono due barattoli semplici, bianchi, colorati, di legno, come preferite. Trovate poi sul web le scritture che più vi piacciono di vari stili e grandezze. Stamparne parecchie, tutte diverse e attaccarle con del Vinavil così come capita, anche sovrapponendole.Passare poi su tutta la superficie una bella mano di colla, far asciugare bene ed in ultimo dare una passata di flating all'acqua (si trova nei colorifici) e far asciugare bene. Questa ultima mano di flating vi permetterà di poterli pulire una volta che si saranno sporcati tranquillamente con l'acqua.
Leggi

domenica 5 ottobre 2014

Come fare collane con la fettuccia

Vi mostrerò come fare delle collane con la fettucccia, quest'anno se ne è vista tantissima in giro, di tutti i colori, soprattutto per fare le borse. Queste che vi propongo  sono molto semplici. Questa è la fettuccia che vendono oltre che nelle mercerie, anche al mercatino o dai cinesi. Appena ne faccio una nuova l'aggiungo quindi ogni tanto fate una visitina per vedere le novità. 




COLLANA INTRECCIATA


Per fare questa collana fate due anelli di fettuccia con 7 fili ciascuno.


Infilate l'anello chiaro in quello scuro e chiudete con ago e filo.


 Ho fatto due piccole spirali con filo zincato per collane e ho infilato dentro i fili di fettucccia.


Ho cucito con piccoli punti l'anello chiaro con quello scuro e ho coperto il tutto con qualche giro di fettuccia marrone.


Eccola finita.



COLLANA TURCHESE E MARRONE



Per fare questa collana ho usato della fettuccia turchese e della fettuccia marrone cacao. Ho  usato lo schienale di una sedia, ho girato la fettuccia tutt'intorno ottenendo 26 fili. Ho fermato i due rispettivi capi con piccoli punti dati con ago e filo. Poi ho strettamente girato la fettuccia marrone per !0 cm. che ho bloccato con piccoli punti nascosti.



NERA E GRIGIA


COLLANA A TRECCIA
 Cominciamo col tagliare 3 fettucce da 140 cm l'una, la collana che ho fatto misura finita 48 cm.


 Pieghiamo a metà, fermiamo con una spilla da balia il centro e facciamo una bella treccia.


Mano a mano che procediamo stringiamo bene, cercando di farla venire ben uniforme, senza avere punti più lenti ed altri più stretti.

                                         
                                             Alla fine dovremmo ottenere questa bella treccia.

  Con ago e filo fermiamo le 6 fettucce insieme, pochi punti cercando di stringerle per bene.Togliamo la spilla da balia dall'altro lato e facciamo altrettanto.



 Delle 6 fettucce ne lasceremo solo due, le altre le taglieremo corte.Una delle due fettucce rimaste la pieghiamo per formare una cappiola e la fermiamo con qualche punto con ago e  filo e con l'altro capo che abbiamo lasciato lungo, ci giriamo intorno per rifinire il tutto. Fare questo anche dall'altro lato.


                                             
                                                       Qui si vede come dovrebbe  venire.

                                                   
                                             
                                             
                                 Ora mettiamo nelle cappiole l'anellino e il moschettone per la chiusura.



               
Queste sono le collane finite, per quella nera ho fatto un torciglione con del filo zincato attorcigliandolo intorno ad una matitona e poi ci ho infilato dentro la treccia di fettuccia.


                     
                                      COLLANA CON FETTUCCIA A TRE COLORI



 Ho usato color nero, tortora e grigio. Ho tagliato due metri di fettuccia di ciascun colore, ho piegato a metà ogni colore ed ho fatto una treccia usando tre fili doppi.



                 Arrivate a 23 cm di treccia fermare le fettucce dando qualche punto con ago e filo. Arrotolate su se stessa le sei fettucce per 35 cm, date qualche punto con l'ago e filo e proseguite facendo un' altra treccia per altri 23 cm. Mettete le chiusure finali e la collana è fatta. Fra la fine delle trecce e l'inizio del torciglione ho messo una perla di carta, fermandola con una puntina di colla nascosta.


Potete mettere anche perle di qualsiasi altro materiale, l'importante è che abbiano un foro abbastanza grande per farci passare le fettucce.

                    COLLANA BORDO' CON 2 TRECCE E TRE FILI SEMPLICI
                                     
 Ora faremo una collana molto semplice ma molto carina.La lunghezza della collana finita è di 55cm.



Tagliamo 9 strisce di fettuccia lunghe circa 80cm, facciamo due trecce da 3 strisce ognuna, le altre 3 le lasceremo semplici come si vede nella foto sotto.



Chiudere le estremità delle trecce con del filo stringendo bene,  unire e cucire insieme le tre fettucce semplici.


Unire ora le due trecce e i tre fili semplici tutti insieme da tutte e due i lati, cercando di unirli bene strettamente, perchè dovranno essere infilati nelle chiusure. Mettere all'interno delle chiusure prima di inserire le fettucce un goccino di colla per renderle più resistenti.






Attorcigliare il tutto e la collana è finita.






COLLANA CON NODI E PERLE DI CARTA



Ora vi spiego come fare una collana con le perle di carta ( vedi ) .
Questa collana è lunga 85 cm, per farla occorrono due fili di fettuccia di circa 1 metro e 30 l'uno e 26 perle di carta.


Prendiamo la metà del primo filo, inseriamo la prima perla di carta e facciamo ai due lati un nodo, come si vede dalla foto qui sopra, lasciamo 1 cm e facciamo un'altro nodo, inseriamo la perla e poi facciamo un altro nodo e proseguiamo così da tutte e due i lati fino ad esaurire le 13 perle.

 
Facciamo altrettanto con il secondo filo, il resto della fettuccia la lasciamo senza nodi o volendo ne posssiamo fare altri fino ada avere la lunghezza che più ci piace. Mettere la chiusura oppure fare un bel nodo,  essendo lunga la possiamo infilare dalla testa senza bisogno di ganci.


                                      COLLANA CON TRECCIA E TORCIGLIONE




Per fare questa collana dobbiamo tagliare 9 fili di fettuccia da m1,70 ognuno. Faremo una bella treccia  con
 tre fili ciascuno.




 Poi chiudere strettamente i due capi della treccia con ago e filo. A 23cm dall'inizio di uno dei capi fare una cappiola e infilarci dentro un'altra cappiola e tirare bene, tipo la catenella fatta con l'uncinetto .





Fare in tutto 4 cappiole e nell'ultima infilare il capo della treccia come si vede dalla foto qui sotto .


poi tirare per bene.



Ci troveremo un torciglione come questo sotto, sistemiamolo con le mani, controlliamo di avere la stessa distanza da tutte e due i lati fino alla fine della treccia. Se così non fosse, smontiamola e rifacciamola fino a che non ci riusciamo.


 Mettiamo i finali alla collana ed ecco fatto.


COLLANA CON FETTUCCIA E RONDELLE 


Per fare questa collana servono 12 rondelle in ferro, si trovano facilmente dal ferramenta, e la solita fettuccia fatta a treccia. Ora vi mostro come infilare la treccia nelle rondelle, io ho usato per farvi vedere bene tutti i passaggi un nastro di cotone.

Primo

secondo

terzo

quarto

quinto

sesto

Continuare così fino a terminare le 12 rondelle, quando si metterà la prima, si deve calcolare quanta distanza poi verrà fino alla chiusura della collana e poi proseguire con il resto delle rondelle. Carina non vi pare?

COLLANA NERA E BORDO'


Per fare questa collana dobbiamo tagliare 3 strisce di fettuccia nera e 3 di fettuccia bordò, ogni striscia deve misurare 1 metro. Fate le due trecce nei due diversi colori. Si avranno due trecce da 60 cm l'una.


Ripiegate a metà le due trecce, fermate e cucite insieme le due estremità di ciascuna treccia, in modo da avere due distinti anelli, uno nero e uno bordò. Mettete la chiusura sullle due trecce.


Infilate i due anelli come si vede nella foto qui sotto.



La collana finita misura 60 cm. Se qualcosa non è chiaro chiedete pure.


COLLANA TRECCIA E PERLE COLORATE




Questa collana è molto semplice, per prima cosa bisogna fare una treccia con la fettuccia e rifinirla con le chiusure come ho fatto nelle collane precedenti. Poi con un filo forte infiliamo due perle colorate per volta ed andiamo ad inserirlo nella treccia, come si vede dalla foto qui sotto.


Continuiamo fino alla fine della collana.


Tiriamo bene il filo e fermiamolo ai due lati quasi vicino alle chiusure. La collana è finita.

COLLANA CON TRECCIA E PERLE COLORATE



Per fare questa collana dobbiamo tagliare 6 strisce di fettuccia lunghe 150 cm ognuna.


Fare una treccia lunga 80 cm lasciando i finali sciolti e lunghi a varie altezze. Bloccare con piccoli punti fatti con ago e filo la treccia da tutti e due i lati e con un altro pezzo di fettuccia unirli insieme. Nelle fettucce che abbiamo lasciato sciolte mettere delle perle colorate facendo un nodo prima e un nodo dopo tagliando poi la
fettuccia in eccesso. 




COLLANA CON FETTUCCIA E CATENELLA


Per fare questa collana fate la solita treccia e infilarci una catenella.






Leggi
Immagini dei temi di UteHil. Powered by Blogger.

© Centomilaidee, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena